La rassegna stampa di martedì 07 luglio

Scuola, Università Ricerca: le notizie della giornata, selezionate per voi dalla redazione di CorriereUniv.
La Gazzetta del Mezzogiorno – La Buona Scuola, oggi il via libera. Sindacati: “Faremo le barricate” – La riforma della scuola in discussione oggi alla Camera, l’approvazione prevista per il fine settimana. Ma intanto docenti e sindacati continuano a manifestare e minacciano blocchi e scioperi.
Italia Oggi – Orientamento: assente per 4 studenti su 10, inutile per l’80% – L’orientamento è una parte centrale della crescita di uno studente, eppure, in Italia, solo il 40% dei ragazzi può usufruire di simili servizi e per la stragrande maggior parte si tratta di una pratica con pochi risultati.
La Repubblica – Gay Pride dedicato alla scuola, contro bullismo e omofobia – Sarà dedicato al mondo della scuola il Gay Pride che si svolgerà a Napoli il prossimo 11 Luglio. Una decisione forte per protestare contro l’ondata di  commenti e pregiudizi che hanno fatto seguito alle proposte di inserire insegnamenti di genere anche nel mondo della scuola.
La Gazzetta del Mezzogiorno – Gli Atenei del Sud non sono di serie B – La protesta degli studenti all’affermazione del premier Matteo Renzi sulle presunte Università di serie B nel nostro paese.
Correre della Sera – “Vannoni geniale, ma è un criminale”. Il Pm chiede 2 anni per truffa alla Regione – la sentenza condanna nuovamente Davide Vannoni, fondatore e promotore della Stamina Foundation.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Tre giorni di presidio degli studenti contro la Buona Scuola

Next Article

Erasmus Plus, boom di richieste dagli studenti italiani. America latina la destinazione preferita

Related Posts
Leggi di più

“Vietato salire sull’aereo con i ventilatori polmonari”: Ryanair nega il volo a una dottoranda che deve andare a discutere la tesi

L'incredibile storia capitata a Paola Tricomi, studentessa siciliana della Normale di Pisa che tra qualche giorno dovrà discutere la tesi di dottorato. La compagnia aerea le ha negato la possibilità portare a bordo i due ventilatori polmonari che le servono per respirare. Dopo la mobilitazione sul web la società irlandese ha fatto marcia indietro: "E' stato un equivoco".
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.