La Rassegna stampa di giovedì 12 marzo

La riforma della scuola è al centro delle discussioni sui principali quotidiani di oggi. Precari, assunzioni, scatti di anzianità e merito: sono queste le parole chiave.
La Repubblica si concentra sugli scatti: “Scuola, salvi gli scatti di anzianità” – titola il quotidiano diretto da Ezio Mauro.
Il Sole24Ore si concentra sul merito, con un interessante articolo di Claudio Tucci. Il Giornale di Sicilia si ricollega al crollo nella scuola di Bagheria: gli alunni coinvolti andranno dallo psicologo, racconta il giornale.
Il Mattino, invece, si concentra ancora sulla questione precari: sono 3.000 i nuovi iscritti alle Graduatorie ad Esaurimento, le famose Gae.
Ma ancora: il corteo degli studenti e le manifestazioni nelle piazze italiane, le lezioni multimediali in una scuola a Milano e il talent tra studenti napoletani.
Leggi e scarica la rassegna stampa di oggi rassegna stampa 12 marzo

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Scuola, studenti in piazza: "No alla riforma"

Next Article

#labuonascuola si trasforma in DDL: "Assunti i precari"

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".