Istat, la disoccupazione torna a salire

A febbraio diminuisce il numero degli occupati: sono 44.000 in meno rispetto al mese di gennaio. Lo comunica l’Istat nei dati provvisori. Si arresta, insomma, la serie positiva registrata da dicembre a gennaio. Il numero degli occupati, comunque, aumenta di 93.000 unità rispetto a febbraio 2014.
Il tasso di occupazione è al 55,7 %, in crescita di 0,2 punti percentuali sull’anno. La disoccupazione giovanile si attesta al 42,6 %.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Università, l'ISIS come "laboratorio"

Next Article

#labuonascuola arriva alla Camera: ecco il testo del ddl

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".