Intesa SanPaolo Lavora con noi: posizioni aperte

Nuove opportunità di lavoro in banca con Intesa SanPaolo. Il noto istituto di credito italiano ha aperto nuove selezioni di personale. Si ricercano varie figure per assunzioni presso le proprie sedi e gli sportelli sul territorio nazionale.
Intesa SanPaolo, che, alcuni mesi fa, ha acquisito il ramo di attività delle ex Banche Venete (Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca), ha raggiunto, lo scorso 21 dicembre, un accordo con le organizzazioni sindacali per assumere nuovo personale, a fronte di numerose uscite volontarie previste entro il 2020. Nel prossimo triennio, infatti, sono ben 9mila i lavoratori del Gruppo per i quali è in programma l’uscita volontaria e il pensionamento, e sono 1.650 le nuove assunzioni in banca che saranno effettuate. Di queste, buona parte sarà a tempo indeterminato, mentre per altre si farà ricorso ai contratti misti.
Periodicamente il Gruppo bancario cerca laureati e diplomati, interessati a lavorare in banca, per assunzioni presso varie filiali in Italia. Gli interessati alle assunzioni nel settore bancario possono valutare le ricerche in corso in questo periodo. Le stesse vengono pubblicate nella sezione web Intesa SanPaolo Lavora con noi.
In questo periodo, ad esempio, Intesa SanPaolo seleziona varie figure per la copertura di posti di lavoro in Lombardia, presso la sede di Milano, e in Lazio, Piemonte e altre sedi sul territorio nazionale.

La società utilizza, tra i principali strumenti per la raccolta delle candidature, l’area dedicata alle carriere del portale web aziendale. Dalla stessa, infatti, cliccando su ‘Unisciti al team’, è possibile accedere alla piattaforma riservata al recruiting. Una volta effettuato l’accesso, cliccando su ‘Posizioni Aperte’, si possono visualizzare tutte le opportunità di impiego disponibili, alle quali è possibile rispondere online.

Gli interessati alle future assunzioni Intesa SanPaolo e alle offerte di lavoro in banca attive, possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del Gruppo – Intesa SanPaolo “Lavora con noi” – e inviando il cv tramite l’apposito form online.
Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Scuola: Mef, via libera assunzione oltre 53.000 docenti

Next Article

Edilizia scolastica, il Ministro:“il contratto di progetto più grande mai stipulato”

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.