Ingegneri solidali nel mondo

Coopi, l’ Associazione per la cooperazione internazionale, ricerca Ingegneri per interventi di solidarietà in Congo e a Gaza. Per l’intervento a Gaza è particolarmente apprezzata l’esperienza nel campo dello smaltimento dei rifiuti solidi.

 

Coopi, Associazione per la cooperazione internazionale, cerca Ingegneri per realizzare interventi di solidarietà.
Nel dettaglio: contratto di lavoro di 4/5 mesi per un Coordinatore dell’area di Gaza (particolarmente apprezzata l’esperienza nel campo dello smaltimento dei rifiuti solidi); contratto di 8 mesi per Amministratore logistico di progetto nella Repubblica Centrafricana; contratto di 12 mesi per il Coordinatore amministrativo in Congo.

Per maggiori informazioni e candidature: www.coopi.org/it/lavoroformazione/offertedilavoro

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Roma tre inaugura il nuovo anno accademico

Next Article

Attenzione, caduta lacrimogeni!

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.