Fulbright, opportunità ai giovani

Quattro borse di studio Fulbright per Assistenti all’insegnamento della Lingua Italiana negli Stati Uniti.

Il Fulbright è il prestigioso programma per gli Scambi Culturali fra L’Italia e gli Stati Uniti sin dal 1948.
Retto da un Comitato Direttivo costituito da dodici membri (sei americani nominati dall’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America e sei italiani nominati dal Ministro degli Affari Esteri) promuove opportunità di studio e in Italia e negli Stati Uniti attraverso le borse di studio.
Sono quattro le borse di studio Fulbright per Assistenti all’insegnamento della Lingua Italiana negli Stati Uniti per l’anno accademico 2011/2012.
Con scadenza 6 settembre 2010, i destinatari di questo bando sono giovani laureati italiani (titolo di laurea triennale, specialistica o vecchio ordinamento) con esperienza di insegnamento che non abbiamo superato i 29 anni. Come per la maggior parte delle borse Fulbright è necessario avere ottima conoscenza della lingua inglese certificata possibilmente dal TOEFL (Test of English As a Foreign Language, punteggio non inferiore a 79-80 internet-based, o 213 computer-based, o 550 paper-based) o da IELTS (International English Language Testing System, punteggio complessivo non inferiore a 6.0).
Per maggiori informazioni clicca qui.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Parola al professore di... Ingegneria

Next Article

Musica, universo da intonare

Related Posts
Leggi di più

Pisa, manganellate agli studenti alla manifestazione per Gaza

Scontri questa mattina nel centro della città toscana durante il corteo in favore della Palestina. Le forze dell'ordine hanno caricato i ragazzi che cercavano di entrare in piazza dei Cavalieri. "Sconcerto" da parte dell'Università.
Leggi di più

Elezioni Europee, ok al voto per gli studenti fuorisede

Via libera in Commissione Affari costituzionali alla proposta di far votare alle prossime elezioni in programma per l'8 e il 9 giugno chi studia in un Comune diverso da quello di residenza. Bisognerà però fare un'apposita richiesta 35 giorni prima.