Ex specializzandi, rimborso record

specializzandi giovani medici

Ventitre milioni di euro: questa la cifra record che la Corte d’Appello di Roma ha imposto di versare all’Università La Sapienza, quella di Tor Vergata e al Miur come risarcimento a 306 giovani medici specializzandi. La causa collettiva era stata intentata per il mancato adeguamento delle borse di studio a contratti di formazione.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2014/02/27SIA4026.PDF

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Link non ci sta e scende in piazza: "Il 28 manifestazione per il diritto allo studio"

Next Article

L'esame del sangue che ci dice se tra cinque anni saremo ancora vivi

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".