Elezioni, sarà il Parlamento più giovane della storia

Schermata 2013-01-24 a 10.32.46

Il maggior numero di donne si trova nelle liste del Pd, con il 46,3 per cento che precede il Sel, con 43,7. Piu’ staccati Rivoluzione Civile Ingroia, dove la presenza femminile e’ al 37,8 per cento, Lega Nord al 33,3 per cento, Lista Monti-Udc-Fli al 30,5 per cento e Pdl, con il 25,8 per cento. Chiude la classifica 5Stelle che, dopo aver conquistato la palma del movimento piu’ giovane, incassa anche quella della lista con il minor numero di donne, il 17,3.

Ed e’ una donna anche la piu’ giovane candidata al Parlamento tra i principali schieramenti in lizza. Anna Granato, 20 anni, cerchera’ di conquistare un posto alla Camera sotto le insegne del Pdl in Campania, regione che diventa cosi’ lo scenario di un ideale duello generazionale. Nella stessa terra c’e’, infatti, anche il candidato piu’ anziano, il popolare Sergio Zavoli (89 anni) che corre per il Pd al Senato.

Il Parlamento – stima la Coldiretti – sara’ profondamente rinnovato con almeno la meta’ degli eletti alla prima esperienza parlamentare dopo che tutte le forze politiche hanno puntato su volti nuovi mentre alcune formazioni come il movimento 5 stelle e le liste Monti alla Camera hanno addirittura candidato solo persone alla prima esperienza parlamentare.

I primi segnali di cambiamento che vengono dalle proiezioni sui risultati elettorali incontrano le attese di cittadini e dalle imprese in un Paese come l’Italia che ha la classe dirigente piu’ vecchia in Europa con una eta’ media di 59 anni, con punte di 67 anni per i banchieri, di 63 per i professori universitari e di 61 per i dirigenti delle partecipate statali, secondo l’analisi della Coldiretti.

“Se c’e’ ancora incertezza sugli schieramenti che usciranno vincenti dal confronto elettorale e’ certamente positivo il fatto che dalle urne uscira’ un Parlamento piu’ giovane e quindi speriamo anche piu’ attento ad investire sul futuro”, ha commentato Marini. Una tendenza che riguarda anche la Coldiretti che, nel percorso dei rinnovi che ha portato all’Assemblea nazionale, ha eletto una classe dirigente con una eta’ media che si e’ abbassata sotto i 45 anni.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Un'utopia digitale diventa film

Next Article

Australia, raddoppia il numero degli universitari che la scelgono

Related Posts
Leggi di più

“Vietato salire sull’aereo con i ventilatori polmonari”: Ryanair nega il volo a una dottoranda che deve andare a discutere la tesi

L'incredibile storia capitata a Paola Tricomi, studentessa siciliana della Normale di Pisa che tra qualche giorno dovrà discutere la tesi di dottorato. La compagnia aerea le ha negato la possibilità portare a bordo i due ventilatori polmonari che le servono per respirare. Dopo la mobilitazione sul web la società irlandese ha fatto marcia indietro: "E' stato un equivoco".
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.