Cultura, scienza e civiltà

Dal 18 al 24 ottobre presso la Seconda Università degli Studi di Napoli si terrà la “XX Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica” dal titolo “Evoluzione Scientifica e Sviluppo Civile”

La Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali insieme alla Facoltà di Scienze del Farmaco per l’Ambiente e la Salute della Seconda Università degli Studi di Napoli ed in collaborazione con l’ABC – Associazione Biologi Campani e con l’Istituto Superiore d’istruzione [email protected], ha organizzato dal 18 al 24 ottobre la “XX Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica” dal titolo “Evoluzione Scientifica e Sviluppo Civile”.
Alla cerimonia di apertura del 18 ottobre alle ore 15.00 interverranno i Presidi delle due facoltà, rispettivamente Augusto Parente e Vincenzo Paolo Pedone, il Presidente del CCS in Fisica Filippo Terrasi, il Presidente di FederLab Italia On. Vincenzo D’Anna ed infine Domenico Di Sorbo, Dirigente scolastico dell’Istituto [email protected] Nella stessa giornata il prof. Lucio Russo dell’Univeristà di Roma Tor Vergata terrà il seminario scientifico “Rivoluzione scientifica e Scienza Antica”.
Dal giorno 19 è prevista l’apertura dei laboratori al pubblico.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Riparte "Come alla Corte di Federico II"

Next Article

Fotocopie:liberi tutti

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.