Crolla il tetto della scuola. Sfiorata la tragedia, nessun ferito

Si è sfiorata la tragedia a Fermo, nelle Marche, dove stamattina è crollata una parte del tetto dell’Istituto Tecnico Montani, poco prima dell’inizio delle lezioni. Erano le 7.20 circa, quando i collaboratori scolastici hanno avvertito il forte boato, a cui è seguito lo sprigionarsi di una copiosa nuvola di polvere che ha invaso i corridoi dell’istituto. Nello specifico, a crollare su se stesso è stato il tetto di un’aula della parte riservata al triennio, dove fortunatamente, gli studenti sarebbero entrati a distanza di pochi minuti.
Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, per il sopralluogo del caso e provveduto al transennamento dell’area per motivi di sicurezza. La scuola è stata raggiunta anche dalla preside dell’Istituto Margherita Bonanni.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La rassegna stampa di venerdì 11 maggio

Next Article

La rassegna stampa di lunedì 14 maggio

Related Posts
Leggi di più

Seggi elettorali, Cittadinanzattiva: “L’88% ancora nelle aule. E la maggior parte dei comuni non vuole spostarli”. L’appello

Le amministrazioni che hanno deciso di continuare a votare nelle scuole lo fanno per diversi motivi. In primis, la mancanza di luoghi pubblici o privati aventi le caratteristiche richieste. Cioè: senza barriere architettoniche, con servizi igienici e spazi per alloggiare le forze dell'ordine e in prossimità dell’elettorato resident