Botte alla fidanzatina, arrestato 17enne

Schermata 2013-05-30 a 09.58.49

Un diciassettenne e’ stato arrestato a Ceriale con l’accusa di maltrattamenti nei confronti della fidanzatina quindicenne. A denunciarlo sono stati i genitori della ragazzina, accusando il ragazzo di averla ripetutamente maltrattata, arrivando anche a sequestrarla. Contro il ragazzo i carabinieri hanno trovato a riscontro numerosi messaggi inviati al cellulare della ragazzina contenenti minacce di morte. Il diciassettenne e’ ora rinchiuso nel carcere Ferrante Aporti di Torino, ma potrebbe essere presto affidato ad una comunita’ protetta.

I due avevano iniziato a frequentarsi dall’ottobre scorso. Ma la relazione ben presto e’ diventata ossessiva: lui disoccupato, lei studentessa modello. Ma il fidanzatino diventa sempre piu’ aggressivo e geloso, fino a sfociare nella violenza. La situazione negli ultimi tempi e’ degenerata tanto che la giovane e’ tornata dai genitori con il volto tumefatto. I genitori della ragazza lo hanno denunciato, i carabinieri lo hanno arrestato

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Pubblicità, consigli per gli stage

Next Article

ItaliaCamp, sabato assemblea generale ad Ascoli con Pietro Grasso

Related Posts
Leggi di più

Pisa, manganellate agli studenti alla manifestazione per Gaza

Scontri questa mattina nel centro della città toscana durante il corteo in favore della Palestina. Le forze dell'ordine hanno caricato i ragazzi che cercavano di entrare in piazza dei Cavalieri. "Sconcerto" da parte dell'Università.
Leggi di più

Elezioni Europee, ok al voto per gli studenti fuorisede

Via libera in Commissione Affari costituzionali alla proposta di far votare alle prossime elezioni in programma per l'8 e il 9 giugno chi studia in un Comune diverso da quello di residenza. Bisognerà però fare un'apposita richiesta 35 giorni prima.