A Tor Vergata si parla di Finanziaria

Quali sono i riflessi della Legge Finanziaria 2008 sul mondo universitario? A rivelarlo è un seminario dell’Università Tor Vergata previsto per mercoledì 16 aprile nell’edificio La Romanina della Facoltà di Giurisprudenza.
Fra gli argomenti di maggiore interesse le disposizioni previste nel testo legislativo a favore dei giovani ricercatori e quelle relative all’incremento degli assegni per i dottorandi. Ma anche le misure volte più in generale al contenimento della spesa e alla stabilizzazione del personale precario nella Pubblica Amministrazione.
Fra i docenti chiamati ad intervenire, il dottor Ugo Montella, viceprocuratore generale della Corte dei Conti presso la Procura Regionale per il Lazio e il ragionier Marco Magrini, revisore contabile ed esperto di Enti non commerciali.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Periti in Eni al nord e al sud

Next Article

75 Assistenti di volo, selezioni a Milano

Related Posts
Leggi di più

Rientro dei cervelli in fuga, la ministra Messa ci crede: “Abbiamo messo sul piatto 600 milioni di euro”

In Senato la ministra dell'Università ha confermato l'importante stanziamento del Governo grazie ai fondi del PNRR riguardo al programma di rientro dei ricercatori italiani che sono andati a lavorare all'estero. E sul no della Gran Bretagna per il visto speciale per i nostri laureati: "Noi siamo diversi da loro e accogliamo chiunque abbia le capacità di innovare".