Vino, una ricerca dimostra: ha proprietà benefiche contro il cancro

Schermata 2013-03-11 a 14.59.13

Il vino gioca una funzione importante nella prevenzione del cancro.

I ricercatori dell’Università del Nuovo Galles hanno rivelato che il resveratrolo, un fenolo non flavonoide contenuto nella buccia dell’uva, aiuta a combattere l’insorgere di gravi patologie come il cancro, l’Alzheimer e il diabete.

Il resveratrolo ha proprietà antiossidanti molto elevate ed è considerato un antitumorale, un antiinfiammatorio e un fluidificante, che può limitare l’insorgere di placche trombotiche. Tuttavia, affinché i suoi effetti abbiano un impatto significativo, servirebbero 100 bicchieri di vino al giorno. Ovviamente, i medici stanno pensando a sviluppare un farmaco sintetico che abbia una potenza 100 volte superiore a quella offerta dal vino.
AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Giovani e lavoro: è scontro tra l'arcivescovo di Torino e la Fornero

Next Article

A Londra i disoccupati italiani non interessano più

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".