Starbucks Italia: posti di lavoro e assunzioni

Starbucks arriverà in Italia e aprirà fino a 300 punti vendita. La nota catena americana di caffetterie, presente in tutto il mondo, ha deciso di investire nel nostro Paese, aprendo vari negozi.
La prima caffetteria sarà inaugurata a Milano, entro il 2018, e creerà 100 posti di lavoro. In totale saranno ben 350 le assunzioni Starbucks con le nuove aperture. Ecco cosa sapere sul piano di espansione in Italia.
Gli interessati alle future assunzioni Starbucks e alle opportunità di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle carriere e selezioni (Lavora con noi) del Gruppo, e rispondere online agli annunci di interesse, registrando il cv nell’apposito form.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La rassegna stampa di venerdì 3 marzo

Next Article

ADHR Talent: corso gratuito Recruitment Specialist

Related Posts
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.