Stamina: dosi adatte ai topi e non all’uomo

stamina dosi adatte ai topi

 

“Stamina: dosi adatte ai topi, non certo all’uomo”. Questo il risultato della commissione di esperti che ha valutato il metodo messo a punto dalla Fondazione di Davide Vannoni.

Nuovi dubbi sulla validità del metodo Stamina dopo che nella giornata di ieri la vedova di uno dei pazienti in cura con la controversa procedura aveva dichiarato di aver versato 50 mila euro in nero alla Fondazione sotto richiesta dello stesso Vannoni.

 

https://rstampa.pubblica.istruzione.it/utility/imgrs.asp?numart=2D3R1H&numpag=1&tipcod=0&tipimm=1&defimm=0&tipnav=1

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Frati&Company: Rettori al ricambio

Next Article

Aitzaz, lo studente eroe del Pakistan: "Ha salvato la sua scuola da un attacco kamikaze"

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".