Scoperta controindicazione del botox: può causare depressione

botox

 

Il botox può causare depressione. A stabilirlo è uno studio promosso dalla Scuola di Psicologia dell’Università di Cardiff.

La ricerca, coordinata da Michael Lewis, ha reso noto che le iniezioni, volte a cancellare le rughe dal viso, favoriscono la retroazione facciale.

Inibendo l’espressività dei muscoli del viso, il botox aumenta la possibilità di diventare depressi. Secondo alcuni studiosi, infatti, le espressioni del viso influenzano le nostre emozioni.

Impedendo alle persone di sorridere, il botox agisce sulla percezione della felicità dell’individuo e può addirittura diventare causa di depressione. Attenzione, quindi: l’elisir della giovinezza potrebbe migliorare le vostre labbra ma togliervi la capacità di sorridere di cuore.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

"Taglio di capelli indisciplinato": sospeso da scuola a 5 anni

Next Article

Roma, allarme bomba: evacuato un palazzo in via Ostiense

Related Posts
Leggi di più

Rientro dei cervelli in fuga, la ministra Messa ci crede: “Abbiamo messo sul piatto 600 milioni di euro”

In Senato la ministra dell'Università ha confermato l'importante stanziamento del Governo grazie ai fondi del PNRR riguardo al programma di rientro dei ricercatori italiani che sono andati a lavorare all'estero. E sul no della Gran Bretagna per il visto speciale per i nostri laureati: "Noi siamo diversi da loro e accogliamo chiunque abbia le capacità di innovare".