Persona e famiglia tra cambiamenti e tutele

“Persona e Comunità familiare (1982-2012)” è il titolo del convegno che si terrà il 28 e 29 settembre 2012 presso il Palazzo della provincia di Salerno.

Persona e Comunità familiare (1982-2012)” è il titolo del convegno che si terrà il 28 e 29 settembre 2012 presso il Palazzo della provincia di Salerno.

A 30 anni dal precedente convegno salernitano, ci si chiede: in una società che cambia, i rapporti tra la persona e la comunità familiare di appartenenza sono destinati a rimanere immutati? Irrompono sulla scena la procreazione medicalmente assistita, i problemi dell’identità e degli status, le famiglie ricomposte, i matrimoni misti, il “terzo genitore”, la mediazione familiare, la normativa europea e il diritto vivente delle decisioni delle Corti. Ma gli interessi tutelati permangono: dignità umana e armonico sviluppo della persona.

Programma e scheda di registrazione su www.unisa.it
L’Università di Salerno e i Consigli degli Ordini degli Avvocati rilasceranno crediti formativi.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Camorra, Cantone: “Ecco perché insegnerò l’antimafia all’università”

Next Article

Scuola digitale, Profumo: "Diventiamo portatori sani di Paese"

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".