Unisa: pari opportunità

Venerdì 25 febbraio presso l’Università di Salerno, verrà presentato il Rapporto del Comitato Pari Opportunità dell’Ateneo.

Venerdì 25 febbraio presso la biblioteca “A. Santucci” dell’Università di Salerno verrà presentato il Rapporto del Comitato Pari Opportunità dell’Ateneo: “L’Occupazione femminile nella Pubblica Amministrazione: l’esperienza dell’Università degli studi di Salerno”.

L’iniziativa, moderata da Francesco Colucci dell’Ufficio Rapporti con la Stampa dell’ateneo salernitano, si svolgerà alla presenza di:
Vittorio Dini, Direttore del Dipartimento di Sociologia e Scienza della Politica
Maria Teresa Chialant, Delegata Rettorale alle Pari Opportunità
Maria Rosaria Pelizzari, Commissione Pari Opportunità
Chiara Turco, Dirigente Risorse umane
e sono previsti i seguenti interventi:
per i ricercatori Giusy Cersosimo, Claudio Marra, Francesco Pirone, Rossella Trapanese;
per il Comitato Pari Opportunità:
Pasqualina Mongillo, Presidenza, rappresentante sindacale,
Mirella Pecoraro, Ufficio Legale, rappresentante amministrazione
Michele Pirone, coordinatore FLC-CGIL
Vincenzina Palumbo, segreteria CISL
Caterina Lo Sasso, Rappresentanza Studenti CDA

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Naso Rosso raggiunge i giovani: meno alcol quando si è in strada

Next Article

Unicam: 3 borse per il diritto civile

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.