Loveless by Blucode L.A.P.

L’associazione wine&foto organizza un ciclo di eventi nell’ambito della mostra Cassandra che si svolge al Pan fino all’11 dicembre.

Nell’ambito della mostra “Cassandra” che si svolge fino all’11 dicembre presso il PAN – Palazzo delle Arti di Napoli, l’associazione wine&foto organizza un ciclo di eventi che partirà questa sera alle 19.00.

Blucode L.A.P. (Live Action Performance) presenta Ruminanze© 0004 loveless, una “action soundin” dedicata ad Antonio Neiwiller, contenitore – stimolatore dell’immaginazione di un gruppo di artisti che confluiscono le proprie esperienze per la libera ricerca creativa. Risultato di questo collettivo è Ruminanze ovvero un laboratorio di scritture creative multimediali che indaga sulla rimediazione tra linguaggi, sui medium espressivi che concorrono alla creazione di uno specifico luogo dello spazio – tempo in cui coinvolgere attori e fruitori.

Loveless è il terzo dei cinque appuntamenti di wine&foto nell’ambito del ciclo espositivo di “Cassandra” si proseguirà infatti anche l’1 e l’8 dicembre prossimi.

Per farvi un’idea di Blucode, guardate il loro Youtube channel a questo link.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Miur, On line “La scuola in cifre - L’università in cifre”

Next Article

Accesso a medicina: +10%

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.