“L’Italia non è mai stata così vicina” il nuovo portale della Farnesina

Arriva il nuovo portale della Farnesina per la promozione della lingua, della cultura e della creatività italiana nel mondo.

L’Italia non è mai stata così vicina. Il nuovo portale della Farnesina per la promozione della lingua, della cultura e della creatività italiana nel mondo.

Italiana è la risposta della Farnesina alla domanda di cultura italiana nel mondo. Un contenitore unico dove trovano spazio musica e arti performativeeditoria e letteraturacinemaarti visivearcheologia e patrimonio culturaledesignenogastronomia.


Un progetto che vede il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale impegnato sia come promotore che come produttore di iniziative di promozione integrata.


Un investimento per lo sviluppo del comparto culturale e creativo italiano, un settore che punta all’innovazione e alla crescita anche sul piano internazionale.

Fin dall’inizio della pandemia, il Ministero ha sostenuto con risorse aggiuntive l’internazionalizzazione degli artisti e delle industrie culturali e creative producendo e promuovendo oltre 400 opere e contenuti originali e coinvolgendo centinaia di artisti e professionisti.
A questo impegno si affiancano le iniziative (in presenza e virtuali) realizzate dalle 128 Ambasciate e Rappresentanze Permanenti, dagli 81 Consolati e dagli 82 Istituti Italiani di Cultura – che insieme alle scuole italiane all’estero, alle cattedre e lettorati in università straniere e alle missioni archeologiche compongono la rete culturale diffusa” della Farnesina nel mondo.

Tutto questo è disponibile online, gratuitamente e in tutto il mondo, attraverso un’offerta culturale di contenuti e notizie destinata a crescere giorno per giorno.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la promozione della cultura italiana nel mondo

La cultura è un elemento essenziale dell’identità italiana nel mondo e rappresenta un patrimonio materiale e immateriale cui attingere per affrontare le sfide della contemporaneità. Ne fanno parte la lingua italiana, come eredità del passato e ponte verso il futuro, e la ricerca scientifica, settore in cui il nostro Paese può vantare eccellenze a livello mondiale.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Dante 2021: il Ministro Franceschini annuncia il programma delle celebrazioni del prossimo Dantedì

Next Article

Maturità, torna didattica a distanza ma gli orali saranno in presenza

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.