Intossicazione da monossido di carbonio: 3 studenti ricoverati

intossicazione

Tre studenti universitari di 19 anni sono stati ricoverati d’emergenza a causa di una intossicazione da monossido di carbonio. Due sono in prognosi riservata.

E’ successo a L’Aquila, nella frazione di Castiglione di Tornimparte. Quattro colleghi universitari avevano deciso di fare una gita e di trascorrere la notte in un rifugio, senza avvertire i proprietari. Dopo aver cenato, tre di essi si sono addormentati di fronte al camino. Il quarto, invece, è andato a dormire al piano di sopra e questa mattina ha dato l’allarme.

Uno dei suoi amici lo ha chiamato, riferendogli di non riuscire a muovere le gambe. Gli altri due erano già svenuti.
Si esclude la pista dell’alcol e della droga. Gli studenti avrebbero avuto un’intossicazione da monossido di carbonio.
Sul fatto, però, è stata aperta un’inchiesta.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Le suore amano gli One Direction: il metodo "Sister Act" nelle scuole cattoliche

Next Article

Video: ragazza dipinge con una palla da basket

Related Posts
Leggi di più

Ricerca, parte la caccia al fondo da 1,3 miliardi di euro per 180 dipartimenti d’eccellenza

Il Ministero dell'Università pronto all'assegnazione dei fondi per le strutture che si distinguono per una ricerca di qualità. Per il quinquennio 2023-2027 sono 350 le strutture che verranno selezionate ma solo 180 riceveranno i fondi dopo la valutazione da parte dell'Anvur. Padova, Statale Milano e Sapienza le università con più dipartimenti candidati.