Il Rotary incontra l’arte contemporanea

Il 18 febbraio presentazione delle opere selezionate al concorso del Rotary Club International gruppo partenopeo e Accademia Napoli.

Sabato 18 febbraio nell’Aula Magna dell’ Accademia di belle Arti di Napoli sarà presentato il catalogo delle opere selezionate al concorso indetto nel novembre 2011 dal Rotary Club International gruppo partenopeo nell’ambito del progetto Rotary Cultura in accordo con l’Accademia. Il concorso, non prevedeva alcun tema specifico, solo una limitazione delle misure e l’appartenenza delle opere alle categorie “pittura”, “scultura”, “grafica” e “fotografia” ed è rivolto agli allievi dell’Accademia e ai diplomati negli ultimi cinque anni.
Le opere selezionate, in tutto sessanta, parteciperanno successivamente a un’asta, a cura del Rotary Club-Gruppo Partenopeo, il cui ricavato sarà devoluto al progetto di un Workshop con artisti internazionali invitati in qualità di visiting professor per lezioni e laboratori con gli allievi.

In breve
Presentazione catalogo e premiazione
sabato 18 febbraio alle ore 12, 00 presso l’Aula Magna dell’ Accademia di Belle Arti di Napoli
asta delle opere
giovedì 23 febbraio nei saloni della camera di commercio in occasione del Rotary day.

Total
0
Shares
2 comments
  1. salve volevo informazioni in merito al catalogo dell’esposizione, per motivi lavorativi non sono riuscito ad essere presente alla presentazione e pochi giorni dopo chiedendo all’accademia non mi hanno saputo dare notizie in merito al catalogo la loro risposta è che non ne avete dati…spero di poter averne una copia.
    attendendo una vostra risposta, conrdialmente saluto.
    giuseppe b.

  2. Gentile Giuseppe, abbiamo rivolto la tua richiesta ai referenti dell’Accademia.
    A breve saranno forniti di nuovi cataloghi e sarà loro premura informarci quando e dove poter ritirare una copia.
    A presto, la redazione

Lascia un commento
Previous Article

Abolishment of legal value of the degree or inability to judge merit?

Next Article

Medicina "fa le scarpe" a Formazione

Related Posts
Leggi di più

“Il prossimo ministro dell’Istruzione? Dovrà eliminare le teorie gender dalla scuola”

La vittoria di Fratelli d'Italia e Giorgia Meloni alle elezioni di domenica scorsa spinge le forze conservatrici a chiedere un'inversione di rotta sul tema dei diritti e dell'uguaglianza sessuale a scuola. L'associazione Pro Vita chiede che il nuovo inquilino di Viale Trastevere sia contrario "a qualsiasi colonizzazione ideologica gender e Lgbtqia+".