“Fiato corto”, bando per giovani talenti

Schermata 2013-03-25 a 13.18.27

L’associazione culturale “La Città del Sole” ha dato il via all’iniziativa “Fiato corto”, primo bando nazionale per la rassegna di cortometraggi realizzati da giovani talenti emergenti.
La scadenza per la presentazione delle opere è fissata al prossimo 20 aprile.
La partecipazione è gratuita per tutti i semiprofessionisti e gli appassionati di cinematografia.

Obiettivo principale della rassegna è quello di avvicinare più persone possibili all’arte del Cinema, attraverso occasioni d’incontro tra autori, attori, registi, case di produzione e operatori vari del panorama cinematografico.
La manifestazione è aperta a qualsiasi genere, tecnica cinematografica o tema trattato.

Gli organizzatori tengono a precisare che non si tratta di un concorso ma di una rassegna – “un momento di confronto e di cultura, non di concorrenza”.
“La Città del Sole”, infatti, si propone di dare visibilità agli artisti emergenti, senza però che si scada in una sterile competizione.

Nel 2004, l’associazione culturale aveva ospitato Michele Carrillo con il suo corto dal titolo “Sole”, vincitore del David di Donatello come miglior corto dell’anno.
Per ulteriori informazioni e per consultare il bando: https://www.lacittadelsole.eu/cinema/89-modulo-iscrizione-fiato-corto

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Sondrio, 4.500 Kg di cibo dalle mense alla spazzatura

Next Article

Iscrizioni alle superiori, ecco come scelgono gli studenti

Related Posts
Leggi di più

Altro che tesoro! In Italia chi trova un amico… trova un lavoro

Secondo un'indagine Inapp-Plus negli ultimi dieci anni quasi un lavoratore su quattro ha trovato occupazione tramite amici, parenti o conoscenti. Solo il 9% grazie a contatti stabiliti nell'ambiente lavorativo. Un sistema che ha delle ripercussioni anche su stipendi e mansioni (al ribasso).