Coldwell Banker: 200 assunzioni per Agenti Immobiliari

In arrivo con Coldwell Banker assunzioni nel settore immobiliare in Italia.

In arrivo con Coldwell Banker assunzioni nel settore immobiliare in Italia. Il network internazionale di franchising immobiliare cerca Agenti Immobiliari da assumere su tutto il territorio nazionale, anche in vista dell’apertura di nuove sedi. Sono disponibili ben 200 posti di lavoro.

Ecco tutte le informazioni sulle opportunità professionali in Coldwell Banker e come candidarsi.

COLDWELL BANKER ASSUNZIONI IN ITALIA

Ad annunciare la ricerca di personale è l’azienda stessa, attraverso un recente comunicato stampa. Il Gruppo è in crescita e sta portando avanti un programma di sviluppo che prevede anche l’apertura di nuove filiali in Italia. Per questo ha lanciato una maxi campagna di recruiting per assumere 200 nuove risorse

Nello specifico, Coldwell Banker cerca Agenti Immobiliari da inserire nelle proprie sedi italiane. Le risorse selezionate per le assunzioni presso la società, che opera nel mercato degli immobili in Italia e all’estero, ed è specializzata nel settore del luxury real estate, lavoreranno con piena libertà operativa, potendo seguire i clienti ovunque e in tutte le fasi delle trattive di compravendita. 

Le opportunità di lavoro Coldwell Banker riguardano tutto il territorio nazionale. L’iniziativa di reclutamento mira infatti a costruire una rete capillare di Agenti ed immobili in Italia, per presidiare il territorio da Nord a Sud.

FIGURE CERCATE

Le assunzioni Coldwell Banker sono rivolte ad Agenti Immobiliari professionisti, in possesso di iscrizione al ruolo e di patentino. I candidati ideali hanno voglia di mettersi in gioco ed ampliare il proprio portfolio clienti, entrando a far parte di un network di carattere internazionale.

CONDIZIONI DI LAVORO

I candidati selezionati potranno beneficiare degli strumenti di marketing innovativi e delle opportunità formative offerti dall’azienda. Coldwell Banker riserva particolare attenzione alla formazione dei propri dipendenti. La società provvede infatti all’aggiornamento del personale utilizzando corsi online e altre soluzioni digitali nell’ottica di fornire gli strumenti e le competenze più attuali per un’ottimale gestione del cliente e per la valorizzazione degli immobili.

L’AZIENDA

Coldwell Banker è un network immobiliare americano con headquarter a San Francisco. Fondato, nel 1906, da Colbert Coldwell e Benjamin Arthur Banker, il Gruppo è specializzato nella vendita ed affitto di immobili ad uso abitativo e professionale. La società è attiva in 43 paesi del mondo e possiede più di 3000 agenzie. In Italia, Coldwell Banker ha sede centrale a Roma e dispone di 80 filiali sul territorio nazionale. Nel nostro paese il network gestisce un portfolio composto da oltre 3500 unità immobiliari.

CANDIDATURE

Gli interessati ai posti di lavoro Coldwell Banker e alle assunzioni per Agenti Immobiliari in arrivo in Italia, possono candidarsi compilando il modulo on line dedicato alla selezione. Sul sito web aziendale è inoltre presente la sezione dedicata alle Carriere in Coldwell Banker

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Vaccino Covid, via libera al piano: si parte a inizio gennaio

Next Article

Politecnico di Milano e Huawei insieme per i giovani ricercatori: in arrivo nuove borse di studio in ambito TLC

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.