Avellino, ancora scandalo in un istituto paritario: 3 arresti e 49 indagati

OPERAZIONE DELLA GUARDIA DI FINAZA IN VIA MONTEZEMOLO 42 SEQUESTRO DOCUMENTI PER TRUFFA.

Tre persone arrestate e quarantanove indagate: è questo il risultato di un’inchiesta della Procura di Avellino su un istituto paritario a indirizzo informatico di Conza della Campania.

Diplomi falsi rilasciati con falsa attestazione di frequenza alle lezioni e di svolgimento degli esami: questa l’accusa.

Le indagini della Guardia di Finanza di Avellino riguardano il periodo tra il 2010 e il 2012. Gli attestati sarebbero stati rilasciati ad allievi che non hanno mai frequentato l’istituto e sono stati posti sotto sequestro dalle fiamme gialle. Ancora una volta, dunque, è un istituto paritario a finire sotto la lente d’ingrandimento delle forze dell’ordine. Quello di Avellino è solo l’ultimo di una serie di casi simili già dall’inizio dell’anno.

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ecco tutti i contributi a fondo perduto in arrivo dall'UE: "Rilanciamo l'innovazione"

Next Article

E gli studenti si organizzano per boicottare il test

Related Posts
Leggi di più

Raid vandalico davanti alla sede dell’Usr a Roma: scritte e fumogeni contro le denunce agli studenti per le occupazioni

Questa notte il movimento studentesco "La Lupa" ha messo a segno un blitz davanti alla sede dell'Ufficio scolastico regionale del Lazio per protestare contro la circolare del direttore generale che invitava i presidi a denunciare gli studenti che avevano dato vita alle occupazioni degli istituti nelle scorse settimane. In alcune scuole romane sono già stati presi i primi provvedimenti e avviate le procedure per le richieste di risarcimento dei danni.
Leggi di più

Lavorare dopo la maturità? Ce la fa solo il 38% dei diplomati. Strada in discesa solo per chi ha fatto il “tecnico” o il “professionale”

Un'indagine del Ministero dell'Istruzione e del dicastero del Lavoro fotografa la situazione lavorativa degli studenti dopo la fine dell'esame di maturità: solo il 38,5% dei ragazzi che si sono diplomati nel 2019 è riuscito a trovare un lavoro negli anni successivi. Numeri più confortanti per chi è uscito da un istituto tecnico o commerciale: uno diplomato su due già lavora.