Addetti alla segreteria per "Puglia Turismi"

La Società Consortile PugliaTurismi si propone come una rete di sviluppo che mette in relazione gli attori presenti nei diversi settori produttivi ed attivi in tutta la Puglia: ricettività, ristorazione, servizi al turismo, produttori tipici, artigianali ed agroalimentari.
Le principali aree di attività sono il marketing e lo sviluppo territoriale e vengono attuate mettendo in relazione tra loro i molti attori. PugliaTurismi mette a disposizione degli affiliati la grande esperienza delle Società che l’hanno costituita affiancandoli nel percorso di evoluzione commerciale e di approccio ai nuovi mercati.
Per la sede di Bari, l’azienda ricerca uno stagista che si possa occupare della segreteria e che possa svolgere le seguenti mansioni: supporto alle attività aziendali in affiancamento al responsabile della segreteria organizzativa; contatti con soci e affiliati, organizzazione di eventi, elaborazione contenuti del sito web, monitoraggio attività progettuali.
Sono richieste la laurea breve e conoscenze nel campo informatico. Lo stage inizierà alla fine di luglio. Gli interessati possono chiamare il numero 080 5582318.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Neoingegneri per Ferrovie dello Stato

Next Article

Premi di laurea dal CERMET per tesi sulla Qualità

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.