Telemouse tra generazioni

Il dialogo tra generazioni è una delle chiavi principali di condivisione della conoscenza e di sviluppo di una società aperta al cambiamento e al confronto. Ecco dunque, Tele Mouse,  il programma biennale di alfabetizzazione digitale per la terza età di Fondazione Mondo Digitale e Telecom Italia, che finirà a giugno del 2011.

In occasione dell’anno europeo del volontariato, i responsabili del progetto hanno indetto il concorso “Telemouse 3.0 – Volontari della conoscenza” che premierà con una borsa di studio due studenti che si distingueranno sia per le capacità didattiche e relazionali dimostrate nel corso delle lezioni di TeleMouse, sia per l’impegno, come animatori digitali, presso gli Internet Corner Telecom nei centri anziani romani.

Per l’anno scolastico 2010-11, Telemouse ha già iniziato il suo tour nelle 61 scuole della capitale coinvolgendo, in qualità di tutor, circa 900 ragazzi provenienti da scuole di diverso ordine e grado, dalla primaria al liceo.

Con la metodologia dell’apprendimento intergenerazionale di Telemouse, gli anziani hanno la possibilità di scoprire i servizi di e-government e i diversi modi per comunicare in rete: mail, chat, podcast, webcam e social network.

Nel progetto sono stati coinvolti oltre 60 docenti coordinatori e 50 centri anziani gemellati con le scuole dove Telecom Italia ha allestito Internet Corner dedicati all’iniziativa.

Lo scambio reciproco tra generazione arricchisce i membri di una comunità fornendo ai singoli individui quegli strumenti conoscitivi, comportamentali e attitudinali, essenziali per la crescita individuale e per la dinamica di gruppo.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Unior: 28 assegni ai meritevoli

Next Article

Redattore per Human Training

Related Posts
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.
Leggi di più

Studentessa muore a pochi esami dalla laurea: l’università la proclamerà lo stesso “dottoressa”

Irene Montuccoli avrebbe compiuto oggi 22 anni. E' morta nei giorni scorsi in seguito a dei forti mal di testa. Sul suo decesso la Procura di Reggio Emilia ha aperto un fascicolo perché la ragazza, che era andata più volte al Pronto soccorso, era sempre stata dimessa. Irene era appassionata di motori e stava per laurearsi in Ingegneria del veicolo. L'ateneo di Modena e Reggio Emilia ha avviato l'iter per la laurea alla memoria.