Internazionalizzazione a Tor Vergata

L’Università degli Studi di Roma, Tor Vergata intende formare giovani che siano pienamente cittadini del mondo. L’ateneo romano di Tor Vergata aderirà, a partire dall’anno accademico 2010-2011, al progetto di internazionalizzazione universitaria School of Global Studies.

L’Università degli Studi di Roma, Tor Vergata intende formare giovani che siano pienamente cittadini del mondo.
L’ateneo romano di Tor Vergata aderirà, a partire dall’anno accademico 2010-2011, al progetto di internazionalizzazione universitaria School of Global Studies.
Il programma finanziato dal Ministero dell’università e della Ricerca, anche con il contributo del Ministero degli Affari Esteri ha portato così alla nascita della Rome Tor Vergata World University.
La sua offerta formativa si caratterizzerà per corsi interdisciplinari, lezioni ed esami in lingua inglese, sempre nuove opportunità di intraprendere percorsi formativi e di ricerca all’avanguardia.
Il principale obiettivo è, infatti, permettere ai futuri neo-laureati di acquisire una preparazione di alto livello e di riuscire così a rispondere alle complesse esigenze del nuovo e globalizzato mercato del lavoro.
Il professore Renato Lauro, Rettore della Rome Tor Vergata World University, ha anche costituito un Comitato Guida, composto da docenti di tutte le facoltà dell’ateneo, per gestire la compatibilità dei corsi di studio con le università straniere.
Inoltre, si prevede la riorganizzazione della didattica e quindi anche del corpo docente al fine di dare un respiro ampiamente internazionale. Il 50% dei docenti sarà, infatti, selezionato tra il corpo docente delle principali università partner straniere, basandosi sulla competitività, esperienze scientifiche, accademiche, didattiche, di ricerca e professionali.
Dal prossimo anno, quindi, la possibilità per i primi immatricolati di svolgere i propri studi anche presso le università partner, e sotto la supervisione dell’Università Tor Vergata.
Al momento è già previsto l’avvio di otto corsi di laurea triennali, quaranta corsi di laurea specialistica, trenta dottorati di ricerca e dieci post-doc di eccellenza.
La Rome Tor Vergata World University consentirà di scrivere la tesi di laurea presso le università straniere, per poi discuterle nella sede romana, con stage di quattro mesi per la laurea triennale, di sei per la specialistica e di un anno per i dottorati di ricerca.
Per saperne di più è possibile consultare il sito dell’Università romana di Tor Vergata.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

EU Placement apre all'Università di Pavia

Next Article

Sapienza, niente aumento delle tasse ma lotta agli evasori

Related Posts
Leggi di più

Napoli, nasce la Scuola dei Maestri di Strada

È un progetto sociale che mette alla prova il contratto fra le generazioni. L'inclusione sociale implica un cambiamento dell'intera struttura sociale", spiega Cesare Moreno, presidente di Maestri di Strada onlus.