Università, Sda Bocconi sale al 5° posto in Europa con l’Mba full-time

Terzo al mondo per rapporto qualità-prezzo, l’Mba della Sda Bocconi sale nel ranking di Financial Times, 12° posto al mondo e il 5° in Europa

Terzo al mondo per il migliore rapporto qualità-prezzo, l’Mba della Sda Bocconi sale di 17 posizioni nel ranking di Financial Times, guadagnando il 12° posto al mondo e il 5° in Europa

Bocconi migliora di 5 posizioni e si piazza al 26esimo posto mondiale nella classifica del ‘Financial Times’ per il 2015., davanti alla statunitense Cornell. E’ l’unica italiana tra i primi 100.

In Europa si colloca al decimo posto in Europa.

Harvard si conferma al primo posto mondiale per i programmi Mba. Sul podio anche London Business School e University of Pennsylvania-Wharton.

Il ranking si basa su 20 parametri, comprendenti le valutazioni degli studenti a tre anni dal diploma e i dati forniti dalle scuole.

Il programma di SDA Bocconi si distingue, tra l’altro, per l’incremento nel salario post-Mba (+107%), il value-for-money (23esimo al mondo), la mobilita’ internazionale dei diplomati (22esimo) e il valore delle esperienze internazionali durante il programma (13esimo).

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Diritto allo studio universitario: focus dell’anno accademico 2019/2020

Next Article
Pandemia in Olanda il racconto di Mattia studente di Scienze Politiche

La pandemia in Olanda: il racconto di Mattia, studente di Scienze Politiche

Related Posts
Leggi di più

Pronti gli aumenti per le borse di studio: per gli studenti fuori sede ci sono 900 euro in più

Il decreto del Ministero dell'Università che fissa i nuovi criteri per l'assegnazione delle borse di studio è al vaglio della Corte dei conti e sta per entrare in vigore. Previsto un aumento medio di 700 euro per ogni studente ma per alcuni casi gli importi saranno anche superiori: per chi studia lontano da casa e non è assegnatario di un posto letto l'assegno passerà da 5.257,74 a 6.157,74 euro.