Torna fiera tecnologica Las Vegas, 5G e AI in primo piano

Pandemia spinge su telemedicina e realtà virtuale per la scuola
epa08113495 Visitors walk through a tunnel made of LG’s OLED flexible screens next to the South Korean booth during the 2020 International Consumer Electronics Show (CES) at the Las Vegas Convention Center in Las Vegas, Nevada, USA, 08 January 2020. The annual CES, which takes place from 07 to 10 January, is a place where industry manufacturers, advertisers and tech-minded consumers converge to get a taste of new innovations coming to the market each year. EPA/ETIENNE LAURENT

Pandemia spinge su telemedicina e realtà virtuale per la scuola

Tanto 5G ma anche l’Intelligenza Artificiale e la realtà virtuale tra i trend principali che segneranno l’edizione 2021 del Consumer Electronics Show (Ces) di Las Vegas, la fiera tecnologica più popolare al mondo, quest’anno solo online per la pandemia. A seguito del Covid-19, molti dei settori tecnologici punteranno su soluzioni, prodotti e servizi, nati per far fronte alle sfide create dal nuovo coronavirus.

Ecco allora che il 5G diventa catalizzatore per l’avvento di nuove piattaforme che rendano possibile un rapporto veloce e sicuro tra medico e paziente, anche tramite il collegamento di dispositivi indossabili che monitorano la salute delle persone, 24 ore su 24.

Nel programma della fiera, il 13 gennaio, è previsto un incontro in cui gli esperti parleranno di come l’innovazione del 5G potrà ridurre le disparità di salute, in tempi in cui prevenzione e cura assumono significati globali e condivisi. Il Ces è il luogo migliore dove scoprire anche le soluzioni basate su realtà virtuale e mista pensate per la scuola: visori VR e AR per beneficiare di un nuovo livello di interazione durante le lezioni che, anche nel 2021, si svolgeranno in gran parte da casa.

Senza dimenticare l’intrattenimento vero e proprio, altra costante in questi lunghi mesi a casa, focalizzato sulla tecnologia di visione 8K. Samsung ha già svelato la sua nuova gamma di Tv, così faranno LG e Sony e altre aziente tecnologiche: anche se i contenuti ancora latitano, i consumatori possono già preparasi a fruirne quando disponibili.

Altre tendenze che varcheranno le porte del Consumer Electronic Show riguardano la mobilità elettrica (+753% in Italia secondo i dati Unrae a fine 2020), l’automazione sul posto di lavoro (magazzini ma anche software intelligenti per professionisti) e sistemi di protezione informatica per le smart city, che dovranno affrontare le sfide di sicurezza del prossimo decennio.

ansa

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

"Omosessuali sono malati", la frase shock nel libro del corso di psicologia. Lazzari: "Inopportuno"

Next Article

Scuola: Azzolina, la dad non funziona più sono preoccupata

Related Posts
Leggi di più

Green pass, Corte Costituzionale boccia il conflitto di attribuzione sollevato da 27mila docenti e studenti

Un avvocato e docente universitario genovese - in proprio e in qualità di rappresentante di 27.252 docenti, studenti e membri del personale scolastico e universitario - aveva sollevato il conflitto sull'omesso esame di una petizione in cui si chiedeva di non convertire in legge il decreto-legge che ha introdotto l’obbligo di green pass nelle scuole e nelle Università. La Corte: "I firmatari di una petizione non sono titolari di funzioni costituzionali"