Ricerca, riconfermata Fabiola Gianotti alla guida del CERN

“La riconferma della scienziata Fabiola Gianotti alla guida del CERN è motivo di grande orgoglio per il nostro Paese e per la comunità scientifica italiana. È la prima volta che il Centro Europeo per la Ricerca Nucleare di Ginevra conferma il direttore uscente. E quando si fa un’eccezione vuol dire che il lavoro che è stato fatto è eccezionale”. Così il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Lorenzo Fioramonti, che ha voluto congratularsi personalmente con la nostra scienziata.
Fioramonti ha invitato la direttrice a un incontro al MIUR per affrontare insieme i nodi della ricerca italiana, uno dei quali è il taglio delle risorse. Fabiola Gianotti si batte da tempo perché ci siano più risorse per la ricerca italiana.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Scuola, “Erasmus Italiae”: scambi culturali e attività formative tra le province italiane

Next Article

New Design 2019, premiati i migliori giovani creativi. I licei artistici italiani fucine di talenti del design

Related Posts
Leggi di più

Un fondo per le iniziative degli atenei sulla legalità: “I giovani non sanno chi erano Falcone e Borsellino”

Presentato al Senato il fondo di 1 milione di euro a disposizione delle università italiane per diffondere le cultura delle legalità con seminari ed incontri. La ministra Maria Cristina Messa: "In questo modo rendiamo organiche iniziative che fino ad oggi erano state solo sporadiche e lasciate alla volontà di ogni singolo ateneo".
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.