Occupazione del rettorato di Unipa

Prosegue a Palermo l’occupazione del rettorato da parte degli studenti del coordinamento delle Facoltà e dell’Accademia delle Belle Arti

Prosegue a Palermo l’occupazione del rettorato da parte degli studenti del coordinamento delle Facoltà e dell’Accademia delle Belle Arti che stanno protestando contro la riforma del ministro Gelmini. Ad essere contestata è l’offerta formativa per il prossimo anno accademico.
Il 50% dei corsi di laurea delle facoltà rischia infatti di non partire nell’anno accademico 2010/2011. Per il coordinamento dell’Università di Palermo, di cui fanno parte docenti e ricercatori «ci sarà una forte riduzione delle lauree triennali, saranno chiusi sette corsi triennali su nove gli otto corsi di laurea magistrali o specialistiche». Alla protesta aderisce il 99% dei ricercatori dell’Ateneo, il 50% dei professori associati e 1/3 dei professori ordinari.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Premio delle Arti : giovani artisti italiani

Next Article

European Suor Orsola

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".