Inaugurazione anno scolastico: appuntamento al Quirinale

inaugurazione

La campanella della cerimonia annuale di inaugurazione dell’anno scolastico suona oggi, 22 settembre, al Quirinale. Sono stati più di mille i progetti presentati dalle scuole dell’intero territorio nazionale, in risposta al  bando di concorso indetto dalla Direzione Generale per lo Studente del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per animare “Tutti a Scuola 2014”.

Alla cerimonia prendono parte i 3000 studenti, selezionati dal Quirinale, dal Miur e dagli Uffici Scolastici Regionali, autori dei più meritevoli progetti didattici creativi sulle tematiche segnalate dal bando. Sono anche presenti delegazioni di studenti che hanno preso parte a progetti di eccellenza realizzati nell’ambito dei programmi Comenius ed Erasmus.

L’Europa è uno dei temi intorno ai quali alunni e docenti italiani sono stati invitati dal MIUR ad incentrare e portare in scena spettacoli musicali, di danza, teatro, arte e moda, con l’obiettivo di formare alla cittadinanza europea proprio nel momento in cui il governo italiano è impegnato a guidare il semestre di presidenza UE.

I 100 lavori selezionati vertono anche sui temi dell’intercultura e dell’integrazione, dell’educazione alla legalità, della partecipazione di studenti e famiglie alla vita della scuola; tutti gli altri progetti saranno presentati in altre manifestazioni pubbliche per valorizzare l’impegno della comunità scolastica che ha condiviso le finalità del concorso nazionale.

Eccellenza e merito sono gli altri criteri adottati per la valutazione dei lavori: alla cerimonia di inaugurazione sono infatti presenti anche gli studenti vincitori dei Giochi Sportivi Studenteschi e della Gara internazionale di robotica “RoboCup 2014” e delegazioni di alunni che si sono distinti nel corso delle ultime Olimpiadi studentesche.

L’inaugurazione dell’anno scolastico sarà trasmessa dalla Rai in diretta tv  dal Cortile d’ Onore del Quirinale – alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano e del Ministro dell’ Istruzione Stefania Giannini . Ospiti della manifestazione il cantante Francesco Renga, i musicisti dell’ Orchestra di Piazza Vittorio, l’ attore Enrico Brignano, il gruppo rivelazione tra i giovanissimi Dear Jack e i protagonisti della fiction Braccialetti Rossi accompagnati dal cantautore Niccolo’ Agliardi.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ecco la Notte dei Ricercatori: eventi in tutta Italia

Next Article

Tor Vergata, l'iscrizione a Economia diventa a ostacoli: "Così rischiamo di perdere mesi di studio"

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".