Il sorpasso della Bocconi

pr26021-1526x2289.jpgLa SDA Bocconi si fa avanti, e scavalca la London business school nella classifica stilata dal Financial Times sui centri di eccellenza mondiali in fatto di formazione manageriale. Ben 32 i parametri tenuti in considerazione, 21 dei quali basati sul grado di soddisfazione dei partecipanti.
“Il risultato è particolarmente apprezzabile per due motivi – ha commentato il direttore della Sda Bocconi, Alberto Grando – in primo luogo perché conferma un trend che ci vede crescere da alcuni anni; secondariamente perché il riconoscimento arriva nel momento in cui la Sda Bocconi propone un catalogo di corsi sempre più internazionali, spesso organizzati in joint con altre istituzioni universitarie, e si getta con tutte le proprie forze in un’arena competitiva internazionale in cui altri paesi, per questioni linguistiche e di immagine, partono con sensibili vantaggi”.
La struttura dei corsi e le infrastrutture messe a disposizione sono risultate, assieme alla vocazione internazionale, tra gli aspetti più apprezzati dagli iscritti.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Quattro "R" per l'emergenza rifiuti

Next Article

Opportunità per neolaureati da Sda Express

Related Posts
Leggi di più

Green pass, Corte Costituzionale boccia il conflitto di attribuzione sollevato da 27mila docenti e studenti

Un avvocato e docente universitario genovese - in proprio e in qualità di rappresentante di 27.252 docenti, studenti e membri del personale scolastico e universitario - aveva sollevato il conflitto sull'omesso esame di una petizione in cui si chiedeva di non convertire in legge il decreto-legge che ha introdotto l’obbligo di green pass nelle scuole e nelle Università. La Corte: "I firmatari di una petizione non sono titolari di funzioni costituzionali"