Giornalisti contro la camorra

Presso la facoltà di Giurisprudenza della Federico II di Napoli si è tenuta la seconda edizione del Premio Giornalisti contro la camorra.

Presso la facoltà di giurisprudenza della Federico II di Napoli si è tenuta la seconda edizione del Premio Giornalisti contro la camorra.

Promossa dall’ associazione “Modavi-Federazione Provinciale di Napoli Onlus”, in collaborazione con “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie.”, Fondazione Polis e l’Ordine dei Giornalisti della Campania, l’iniziativa ha visto la premiazione dei seguenti giornalisti: Leandro Del Gaudio (Il Mattino), Dario Del Porto (La Repubblica), Fabio Postiglione (Roma), Vincenzo Lamberti (Metropolis), Massimo Ravel (Tg Regione Campania), Pierpaolo Petino (Videocomunicazioni), Rossana Russo (Canale 9), Vincenzo Perna ( Canale 8), Nello Mazzone (Napoli Canale 21), Livio Varriale (Julie Italia), Matilde Andolfo (Teleluna), Angelo Pompameo (Italiamia), Rosario Naddeo (Tele A), Francesca Scognamiglio (Napoli Tv), Fabiola Conson (Televomero), Saverio Russo (Telecapri).

Martina Gaudino

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Meditazione, amica della mente

Next Article

Scienze della Formazione Primaria. Una laurea senza professione

Related Posts
Leggi di più

Regalo di Natale al ministro Valditara: 500mila euro in più per il suo staff grazie ai tagli alla didattica

Un emendamento presentato dall'ex sottosegretario Rossano Sasso stanzia ulteriori 480mila euro per consulenti e collaboratori del Ministero dell'Istruzione. Soldi che verranno prelevati dal fondo per la didattica previsto dalla legge sulla Buona Scuola del 2015. Le opposizioni gridano allo scandalo ma da Viale Trastevere provano a gettare acqua sul fuoco: "Spese in linea con gli anni precedenti".