Congiungere la diversità

Martedì 18 gennaio alle ore 10.00 presso l’Università di Salerno si terrà la giornata di studio intitolata “La scuola delle diversità. Esperienze a confronto”. Una via atta a congiungere uguaglianza e diversità.

La Commissione Disabilità dell’Università di Salerno insieme al Dipartimento di Scienze dell’Educazione e all’Ufficio Diritto allo Studio – Settore Disabili, ha organizzato per martedì 18 gennaio una giornata di studi intitolata “La scuola delle diversità. Esperienze a confronto”.

A partire dalle ore 10.00 il Magnifico Rettore Pasquino introdurrà i lavori di una giornata che si prospetta come una via atta a congiungere uguaglianza e diversità dei soggetti. Si toccheranno argomenti che vanno dall’immigrazione alla disabilità; dall’omosessualità a l’anzianità il tutto nell’Aula magna d’ateneo Buonocore.

Per conoscere dettagliatamente il programma clicca qui.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Eco-design

Next Article

Dal Miur 10 mnl alla Cà Foscari di Venezia

Related Posts
Leggi di più

Intervista al nuovo rettore di Bergamo Sergio Cavalieri: “Open campus per far riscoprire agli studenti l’Università”

Sul Pnrr: "Uscire da logiche campanilistiche. Si ai consorzi con altre università e imprese ma superare le conflittualità con progetti condivisi". E sugli obiettivi dei dipartimenti: "Le strategie d'ateneo vanno discusse all'interno dell'università e in contrattazione con il ministero e poi si definiscono gli obiettivi da intraprendere"