Congiungere la diversità

Martedì 18 gennaio alle ore 10.00 presso l’Università di Salerno si terrà la giornata di studio intitolata “La scuola delle diversità. Esperienze a confronto”. Una via atta a congiungere uguaglianza e diversità.

La Commissione Disabilità dell’Università di Salerno insieme al Dipartimento di Scienze dell’Educazione e all’Ufficio Diritto allo Studio – Settore Disabili, ha organizzato per martedì 18 gennaio una giornata di studi intitolata “La scuola delle diversità. Esperienze a confronto”.

A partire dalle ore 10.00 il Magnifico Rettore Pasquino introdurrà i lavori di una giornata che si prospetta come una via atta a congiungere uguaglianza e diversità dei soggetti. Si toccheranno argomenti che vanno dall’immigrazione alla disabilità; dall’omosessualità a l’anzianità il tutto nell’Aula magna d’ateneo Buonocore.

Per conoscere dettagliatamente il programma clicca qui.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Eco-design

Next Article

Dal Miur 10 mnl alla Cà Foscari di Venezia

Related Posts
Leggi di più

Rientro dei cervelli in fuga, la ministra Messa ci crede: “Abbiamo messo sul piatto 600 milioni di euro”

In Senato la ministra dell'Università ha confermato l'importante stanziamento del Governo grazie ai fondi del PNRR riguardo al programma di rientro dei ricercatori italiani che sono andati a lavorare all'estero. E sul no della Gran Bretagna per il visto speciale per i nostri laureati: "Noi siamo diversi da loro e accogliamo chiunque abbia le capacità di innovare".