Beni comuni, a Napoli il Forum

In difesa dei beni comuni. Una nuova idea di politica ma anche di economia

“Vediamoci e discutiamo insieme di come lanciare un’alternativa economica e politica che a mio avviso dovrebbe partire dalla difesa dei beni comuni (acqua, internet, saperi, ambiente): un tema che si è dimostrato capace di sintetizzare una nuova idea di politica ma anche di economia” scriveva il Sindaco di Napoli de Magistris nell’ appello, lanciato lo scorso 7 dicembre, di istituire a Napoli un forum in difesa dei beni comuni.

L’iniziativa di svolgerà per l’intera giornata di oggi presso il Teatro Politeama e il Maschio Angioino.1500 tra amministratori, movimenti, associazioni, cittadine e cittadini parteciperanno ai quattro tavoli tematici su:

– Economia del territorio e degli Enti Locali
– Beni comuni, partecipazione e servizi pubblici
– Politiche del welfare, diritti, politiche dei migranti e del lavoro
– Ambiente e nuovi modelli urbani

E’ possibile seguire l’evento in diretta WebTV su www.forumperibenicomuni.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Decreto semplificazioni per l'Istruzione

Next Article

Punto d' incontro per la mediazione familiare

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".