SOB, esperimenti di lezioni universitarie

Il Suor Orsola Benincasa presenta i corsi di laurea agli allievi delle scuole secondarie

Domani 19 luglio a partire dalle ore 10.00 l’ Università Suor Orsola Benincasa presenta i suoi corsi di laurea agli allievi delle scuole secondarie di secondo grado ed in particolare a coloro che hanno appena conseguito il diploma di maturità.

Nel corso della Demo Day verranno presentati i Corsi di Laurea triennale in Conservazione dei Beni culturali, Lingue e culture moderne, Scienze della Comunicazione, Scienze della Formazione primaria, Scienze del Servizio sociale (con sede a Salerno), Scienze dell’Educazione, Scienze e tecniche di Psicologia cognitiva e Turismo per i Beni culturali (con sede, da quest’anno, nella prestigiosa Reggia di Quisisana di Castellammare di Stabia).

Verranno presentati, inoltre, il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (l’unico nel Mezzogiorno a numero programmato, aperto a soli 150 studenti) e il nuovo Corso Laurea Magistrale in Restauro dei Beni culturali (LMR/02), di recente istituito con il D.M.
2.3.2011 (G.U. 17.06.2011), con titolo di Laurea riconosciuto anche come qualifica professionale da parte del Ministero per i Beni Culturali e pertanto direttamente abilitante all’esercizio della
professione di restauratore dei beni culturali.

Durante l’iniziativa, inoltre, gli operatori dei servizi di orientamento del Suor Orsola risponderanno alle curiosità degli studenti e li accompagneranno alla scoperta dei servizi e delle strutture dell’Ateneo.

La giornata di orientamento, dal titolo “Demo Day – Esperimenti di lezioni universitarie”, non sarà una presentazione frontale e passiva ma coinvolgerà gli studenti in un primo assaggio di vita universitaria come spiega il Rettore Lucio d’Alessandro: “Abbiamo scelto, già da qualche anno, un nuovo modo di fare orientamento, che non sia più un orientamento passivo, dove lo studente accompagnato dalla sua scuola ascolta passivamente presentazioni generiche dei corsi di laurea, ma un orientamento attivo, in cui è il singolo studente a scegliere un contatto diretto con la sua futura università, ad andare a provare concretamente una giornata di vita universitaria, con pillole di lezioni, domande, chiarimenti e dimostrazioni pratiche e se vogliamo anche con un po’ di ironia e di leggerezza, che in quest’occasione ci verrà regalata dall’intervento di Carlo Buccirosso, che sarà una presenza importante anche per testimoniare il particolare legame del nostro Ateneo con le varie discipline dello spettacolo, presenti nella nostra offerta formativa con il corso di laurea magistrale in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione”.

Dopo la presentazione dei Corsi di Laurea vi sarà spazio per la presentazione del progetto Telecom – Suor Orsola “E-book” e del Master “Mediaset” in Management multimediale.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Rapporto CNEL

Next Article

Alta formazione in economia

Related Posts
Leggi di più

Ricerca, parte la caccia al fondo da 1,3 miliardi di euro per 180 dipartimenti d’eccellenza

Il Ministero dell'Università pronto all'assegnazione dei fondi per le strutture che si distinguono per una ricerca di qualità. Per il quinquennio 2023-2027 sono 350 le strutture che verranno selezionate ma solo 180 riceveranno i fondi dopo la valutazione da parte dell'Anvur. Padova, Statale Milano e Sapienza le università con più dipartimenti candidati.
Leggi di più

Un fondo per le iniziative degli atenei sulla legalità: “I giovani non sanno chi erano Falcone e Borsellino”

Presentato al Senato il fondo di 1 milione di euro a disposizione delle università italiane per diffondere le cultura delle legalità con seminari ed incontri. La ministra Maria Cristina Messa: "In questo modo rendiamo organiche iniziative che fino ad oggi erano state solo sporadiche e lasciate alla volontà di ogni singolo ateneo".