Ragazze vincenti a Roma Tre

Alle ragazze di Roma Tre il torneo di calcio a 8 “Maria Guglielmino”intitolata alla studentessa Luiss prematuramente scomparsa.

Alle ragazze di Roma Tre il torneo di calcio a 8 “Maria Guglielmino”. Dopo la sconfitta patita nella semifinale del recente campionato interuniversitario di calcio a 5 le ragazze di Roma Tre si prendono la rivincita sulla Luiss nella II edizione del torneo “Maria Guglielmino” di calcio a 8, intitolata alla studentessa Luiss prematuramente scomparsa.

La manifestazione si è svolta presso il Circolo Futbol Club di via degli Olimpionici e vi hanno partecipato 4 squadre secondo la logica del girone all’italiana: Luiss, Roma Tre, Futbolclub (squadra di serie C) e Real Balduina (serie D).

Le ragazze di via Ostiense, guidate dal coach Alessandro Pimpolari, hanno vinto 1-0 la prima partita (un tempo unico da 20 minuti) contro il Real Balduina, per poi pareggiare a reti inviolate quella successiva contro il Futbolclub e vincere con la Luiss per 2-0.

La finalissima fra Roma Tre e Real Balduina si è infine risolta a favore delle universitarie per 4-2 dopo i calci di rigore (0-0 al termine dei 20 minuti regolamentari).

A seguire, la rosa della squadra vincitrice: Claudia Andreini, Gaia Ciccarelli, Alessandra Cini, Hanna Gier, Veronica Giuliani, Alessandra Lotti, Chiara Mancini, Manola Monterosso, Claudia Petrolini, Marzia Russo, Giulia Sanfilippo, Roberta Valeriani.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La Regione Lazio aiuta le famiglie con il progetto SAP

Next Article

Il Corriere dell'Università cerca segretaria amministrativa

Related Posts
Leggi di più

Green pass, Corte Costituzionale boccia il conflitto di attribuzione sollevato da 27mila docenti e studenti

Un avvocato e docente universitario genovese - in proprio e in qualità di rappresentante di 27.252 docenti, studenti e membri del personale scolastico e universitario - aveva sollevato il conflitto sull'omesso esame di una petizione in cui si chiedeva di non convertire in legge il decreto-legge che ha introdotto l’obbligo di green pass nelle scuole e nelle Università. La Corte: "I firmatari di una petizione non sono titolari di funzioni costituzionali"