Papa Francesco conquista anche Facebook: migliaia i suoi follower

300x01363683957573Papa_verticale

A più di una settimana dalla sua elezione, Papa Francesco è la ‘star’ di Facebook. Sono centinaia le pagine dedicate al nuovo Pontefice e il loro numero è in continuo aumento. I suoi “follower” non si stancano di cliccare “mi piace” sulle notizie rivolte a lui e migliaia di utenti scelgono di ricevere aggiornamenti e notizie su Papa

Restando in Italia, la pagina più apprezzata (“Papa Francesco”) conta circa 95.000 fan e la seconda (“Papa Francesco I”) ha già superato quota 93.000. A livello internazionale seguitissime le pagine “Pope Francis”, con oltre 70.000 “mi piace” e “Cardenal Jorge Bergoglio” che ha oltrepassato i 200.000 “like”. Proliferano anche gli account personali, ovviamente falsi, di Jorge Bergoglio. Nelle informazioni di uno di questi, si può leggere: “Lavora presso Dio, vive presso Roma”.

La maggior parte delle pagine Facebook dedicate al nuovo Pontefice ha un’impostazione ‘istituzionale’, con raccolte di foto, aforismi e articoli, ma stanno nascendo anche pagine più ironiche. La più conosciuta, in Italia, si chiama “Papa Francesco è così umile che…”, conta 16.600 “mi piace” e i fan si sbizzarriscono a immaginare i gesti di umiltà più bizzarri che il pontefice potrebbe compiere. Infine c’e’ anche chi, sul social network, si rivolge direttamente a Papa Bergoglio. “Sei già in terra un uomo santo, ti ammiro tanto”, scrive un utente sulla bacheca della pagina ‘Papa Francesco’. E un’altra fan aggiunge: “Grazie di esistere, ti voglio bene”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Un comunicatore nel marketing Carpisa

Next Article

Enea e Sapienza, pronto il test per misurare l'avanzamento della distrofia di Duchenne

Related Posts
Leggi di più

“Vietato salire sull’aereo con i ventilatori polmonari”: Ryanair nega il volo a una dottoranda che deve andare a discutere la tesi

L'incredibile storia capitata a Paola Tricomi, studentessa siciliana della Normale di Pisa che tra qualche giorno dovrà discutere la tesi di dottorato. La compagnia aerea le ha negato la possibilità portare a bordo i due ventilatori polmonari che le servono per respirare. Dopo la mobilitazione sul web la società irlandese ha fatto marcia indietro: "E' stato un equivoco".
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.