Test Medicina, sito universitaly di nuovo up in attesa delle graduatorie

Oggi è prevista la pubblicazione delle graduatorie nazionali dei Test di Medicina, Odontoiatria e Veterinaria. Migliaia di accessi contemporanei che hanno mandato in tilt il sito di universitaly fino al primo pomeriggio, il portale, dopo qualche ora, è tornato operativo.

Il MIUR aveva pubblicato i primi risultati anonimi il 17 settembre sullo stesso portale, accessibili attraverso il codice di etichetta assegnato in sede di test. Il 25 settembre, invece, il CINECA (Consorzio Interuniversitario) aveva pubblicato il foglio con le risposte, punteggio e scheda anagrafica degli aspiranti medici. Il Consorzio è incaricato dal Ministero di elaborare i risultati dei test. Un primo passaggio che assegnati ai candidati con punteggi più alti l’assegnazione alla sede immediatamente disponibile che spesso coincide con la prima preferenza scelta. Questi “futuri camici bianchi” dovranno immatricolarsi entro quattro giorni dalla pubblicazione della graduatoria. Poi si procedrà con lo scorrimento in base al punteggio.

Per entrare in graduatoria nazionale è necessario ottenere un punteggio superiore a 20. Accanto al nome del candidato vi saranno le diciture “assegnato” o “prenotato”. Gli assegnati riguardano il primo blocco del punteggi alti, i prenotati dovranno aspettare lo scorrimento. Quindi è possibile anche non scegliere il posto assegnato per non immatricolarsi subito e aspettare lo sorrimento della graduatoria.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Udine, preside: "Gel fornito non ha attività virucida". Arcuri: "Falso, è conforme"

Next Article

Bonus pc, tablet e schede sim: gli Atenei ripartono dalla connettività

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".