Test Medicina, la proposta: "Abolire cultura generale"

“Test Medicina, abolire le domande di cultura generale”. E’ questa la proposta avanzata oggi in Parlamento, nel corso del question time alla Camera cui ha partecipato il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini.
La discussione ha toccato anche la questione del Test Medicina, dalle scuole di specializzazione fino all’accesso ai corsi: il ministro ci ha tenuto a precisare che “il governo lavorerà a fondo sull’orientamento, per evitare migrazioni anomale verso la facoltà di medicina, puntando sull’autovalutazione degli studenti”.
Nello specifico, parlando del test, Giannini ha confermato che si lavorerà su una diminuzione dei quesiti di cultura generale, passando ad una minore incidenza anche sul risultato finale. Ma di eliminazione, per il momento, non si parla.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

EXPO, tutte le agevolazioni per gli studenti

Next Article

L'ETERNA SFIDA TRA SCUOLA E UNIVERSITA'

Related Posts
Leggi di più

Mascherine a scuola, cresce il fronte di chi vorrebbe toglierle subito: “Con questo caldo un’inutile crudeltà verso gli studenti”

Il sottosegretario all'Istruzione Rossano Sasso (Lega) chiede al ministro Speranza di intervenire per modificare i protocolli e togliere l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione a scuola viste anche le temperature record di questi giorni. Anche le associazioni dei genitori chiedono la revoca ma gli esperti frenano: "E' ancora presto".