Tavola rotonda “libera”, impresa, camorra

Ancora un passo verso il 21 marzo, XIV giornata nazionale della memoria per tutte le vittime delle mafie che quest’anno si svolgerà in Campania, domani 3 marzo 2009 alle ore 17.00 presso il teatro Trianon Viviani di Napoli, si terrà una tavola rotonda sul tema “Libera impresa libera dalla camorra”.
L’evento, intitolato “100 imprese verso il 21 marzo”, e moderato dal giornalista Samuele Ciambrello, aprirà con i saluti di Geppino Fiorenza e don Tonino Palmese, referenti regionali di “Libera” cui seguiranno gli interventi di Gaetano Cola, Presidente Camera Commercio di Napoli, Bruno D’Urso, Presidente GIP Napoli, Tano Grasso, Presidente Onorario FAI, Antonio Pace, Presidente dell’ASCOM Napoli, Cristina Coppola, Vice Presidente Confindustria con delega per il Mezzogiorno, Silvana Fucito, Coordinatrice Associazioni Antiracket napoletane, Paolo Mancuso, Procuratore Capo Tribunale di Nola, Don Luigi Ciotti, Presidente Associazione “Libera” , Andrea Cozzolino, Assessore alle Attività Produttive della regione Campania.
A conclusione della tavola rotonda si terrà un evento musicale con il concerto di Carlo Faiello.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Roma 2: la ricerca a sostegno dell'Africa

Next Article

Sanità, in Italia avanza il privato

Related Posts
Leggi di più

Studentessa muore a pochi esami dalla laurea: l’università la proclamerà lo stesso “dottoressa”

Irene Montuccoli avrebbe compiuto oggi 22 anni. E' morta nei giorni scorsi in seguito a dei forti mal di testa. Sul suo decesso la Procura di Reggio Emilia ha aperto un fascicolo perché la ragazza, che era andata più volte al Pronto soccorso, era sempre stata dimessa. Irene era appassionata di motori e stava per laurearsi in Ingegneria del veicolo. L'ateneo di Modena e Reggio Emilia ha avviato l'iter per la laurea alla memoria.