Roma, una valanga di appuntamenti

Gianna Nannini

Gianna Nannini al Palalottomatica e Roy Paci all’Auditorium Parco della Musica. E ancora Chemical Brothers, “My Festival” di Patti Smith e il Nordic Film Fest con il regista Mika Kaurismaki. Ecco gli appuntamenti del fine settimana da non perdere.



MOSTRE All’istituto Nazionale per la Grafica di Palazzo Poli inaugura venerdì alle 17 la mostra della artista/regista e fotografa Caroline Peyron. Tanti affluenti, letture, sculture, quadri ed esperienze convergono verso un fiume che prende forma e nome: “Istero-grafia”.

Alle Officine Fotografiche Roma di via Libetta si terrà da venerdì la mostra fotografica “Il Cardo Rosso/Red Thistle” progetto a lungo termine del fotografo Davide Monteleone. Il reportage racconta i volti e le storie di chi vive e abita le regioni situate a nord del Caucaso, focalizzandosi sul territorio, i segni e le conseguenze lasciati da due secoli di dispute.

Dal 9 al 13 aprile, l’evento “Dal quadro al piatto”, propone un percorso guidato nella Galleria nazionale d’arte antica di Palazzo Corsini in via della Lungara a Roma sulla scia di alimenti raffigurati in alcuni capolavori, arricchito da conferenze dibattito a tema, degustazioni e laboratori (06 49933789-3383). E ancora visite guidate a Palazzo Barberini e ai suoi affreschi (Info: 06 51960876) e nella chiesa del Gesù e nelle stanze private di S. Ignazio, proprio la chiesa in cui, l’ordine dei gesuiti, cui appartiene Papa Francesco, ha lasciato la più alta testimonianza del suo peso culturale (Info: 3383435907).

TEATRO In scena al Teatro Sala Umberto di Roma torna Carlo Buccirosso torna a grande richiesta dopo “I compromessi sposi”, “Il miracolo di Don Ciccillo” e “Napoletani a Broadway” dal 9 al 28 aprile. (Info: 06 6794753). Fino a domenica al Teatro Argentina di Roma andrà in scena la riscrittura in chiave contemporanea de “La modestia” del drammaturgo argentino Rafael Spregelburd (Info: 06 684000346). Sabato alle ore 20.30 al Centrale Preneste, Teatro di via Alberto da Giussano, due compagnie teatrali incontrano il pubblico. L’iniziativa dal titolo “Allo scoperto! Scena in discussione” si interroga sulle infinite possibilità del teatro e della scena di entrare nel quotidiano. La Compagnia Nontantoprecisi con la regia di Nino Pizza e Teatro Buffo con quella di Davide Marzattinocci propongono due brevi spettacoli-lezione per discutere la scena (Info: 320 9347656). Commedia musicale e non solo: Soy de Cuba è un vero e proprio viaggio nell’isola di Cuba, che va al di là dei soliti cliché legati a Cuba fatti di sigari, rhum e salsa.

All’Auditorium della Conciliazione fino a sabato sera andrà in scena la vera storia di RembertEgues, leggenda della musica cubana, e del suo incontro con la show-girl Jenny Sotolongo.

CONCERTI Dopo due anni di assenza dalle scene, nei quali si è goduta la sua maternità, Gianna Nannini torna sul palco e parte con una doppia data al Palalottomatica. Appuntamento sia venerdì che sabato alle 21 con il suo “Gianna Nannini Inno Tour 2013”. Sabato sul palco della Sala Petrassi dell’Auditorium parco della Musica arriverà Roy Paci con “Corleone”, una delle tante anime e per molti versi la più sconosciuta al grande pubblico dell’artista. Sound diverso ma molto amato, soprattutto dai più giovani, quello dei Chemical Brothers. Appuntamento sabato al Palazzo dei Congressi Roma Eur (Info: 3663252771). A seguire, lunedì al teatro Brancaccio ci sarà Marco Masini per la prima volta in un tour teatrale in perfetta solitudine (Info: 06 80687231).

DISCO&LIVE Al Forte Prenestino sabato ci sarà la rapper Keny Arkana con “Tout tourneautourdu soleil”. Da questo nuovo album prende vita un tour che sta viaggiando nelle città d’ Europa fino ad arrivare a Roma e destinato a sprigionare la sua forza musicale a un pubblico ben più vasto degli appassionati del genere (Info: 06 21807855). Radiosonar presenta “The International Balkan Gipsy Rave #10” con Dj Sacha Dieu direttamente dalle serate “Strangerthan Paradise”, che a Londra offrono il meglio della scena balkan e elettroswing, tra concerti, spettacoli di burlesque, fino ad arrivare a Bollywood. Appuntamento al Fusolab 2.0 di viale della Bella villa. Per chi ama la techno Marcel Dettmann sarà al Rebel Rebel Warehouse di via Salaria a partire dalle 23 (Info: 3271884602). Dalle 23 di sabato alle 6 di lunedì all’Animal Social Club di via di Portonaccio c’è il “Concrete”, ossia il party del momento a Parigi. Una festa che si svolge di giorno in un barcone sulla Senna. Per questo evento romano arrivano, tra gli altri, Copacabananark, Fred P aka Black Jazz Consortium, Cabanne, Rodhad, Francois X, PolarInertia e K209. Al Rising Love di via delle Conce sabato sera ci sarà una festa ispirata ai cult movie degli ultimi trenta-quaranta anni. Questa edizione sarà dedicata al Favoloso Mondo di Amelie. Inizio alle 23.

EVENTI All’Auditorium c’è “My Festival”, il più importante progetto speciale in ambito musicale varato dalla Fondazione Musica per Roma in occasione del decennale dell’Auditorium di Roma. Il nuovo format è “firmato” da Patti Smith che curerà la “regia” dell’evento.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Corruzione, a Firenze incontro sulla nuova legge. In cattedra anche Cantone

Next Article

Tagli al diritto allo studio. L'appello dell'Udu: "occupiamo gli atenei"

Related Posts
Leggi di più

Giro di vite sui baby influencer: certificazione per accedere ai social e stop alla gestione dei profitti da parte dei genitori

Il Tavolo tecnico sulla tutela dei diritti dei minori nel contesto dei social network sta preparando un documento da presentare alla ministra Cartabia per cercare di dotare di nuove regole la "giungla" che riguarda i minori in rete. L'esempio da seguire è quello della Francia che ha approvato da poco tempo una legge ad hoc.
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".