Personale a Costa Crociere

La compagnia di navigazione turistica Costa Crociere è alla ricerca di addetti con esperienza e venti giovani.

La compagnia di navigazione turistica Costa Crociere è alla ricerca di addetti con esperienza e venti giovani che verranno formati al ruolo di animatore. Il corso di formazione si svolgerà Civitavecchia, in provincia di Roma.
Corso per animatori
Il Corso è gratuito poiché finanziato con il Fondo sociale europeo, rivolto a 20 disoccupati. Il corso si propone di acquisire le competenze necessarie a svolgere l’attività di animatore di bordo.
Le lezioni, pratiche e teoriche, inizieranno a fine giugno e dureranno sei settimane. Per coloro che sono interessati a presentare la propria candidatura, si prega di visitare il sito www.costacrociere.it, leggere l’avviso di selezione e compilare l’apposito modulo entro il prossimo 11 giugno 2010.
Profili professionali
Costa Crociere è alla ricerca di un crew lecturer, responsabile dei corsi di lingua destinati al personale di bordo.
Ulteriori profili: bar manager, food & beverage manager e direttori amministrativi. Tutti con la qualifica di “assistant”: profilo d’ingresso che presuppone il raggiungimento graduale della posizione di manger nei vari settori richiamati.
Inoltre, la compagnia è alla ricerca di un “second maître” per i suoi ristoranti.
Requisiti per tutti profili richiesti: esperienza nel ruolo d’interesse, ottima conoscenza dell’ inglese ed eccellenti capacità relazionali.
L’inserimento professionale segue le norme previste dal contratto marittimo.
Inviare il curriculum, indicando il profilo d’interesse, al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected].

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Specialista del prodotto editoriale

Next Article

Under 30: cresce il tasso di disoccupazione

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.