Revisori linguistici presso la Corte di Giustizia Europea

L’ Ufficio Europeo di Selezione del Personale EPSO ricerca 12 revisori linguistici per le raccolte di giurisprudenza della Corte di Giustizia Europea.Le lingue richieste sono Italiano, Inglese, Svedese e Maltese.

L’ Ufficio Europeo di Selezione del Personale EPSO ricerca 12 revisori linguistici per le raccolte di giurisprudenza della Corte di Giustizia Europea.

Le lingue richieste sono Italiano, Inglese, Svedese e Maltese.

Requisiti

Conoscenza madrelingua di una delle quattro lingue citate e conoscenza ottima di una seconda lingua obbligatoriamente diversa dal Francese, Inglese o Tedesco.

Diploma di laurea o Diploma di scuola secondaria superiore con tre anni di esperienza lavorativa attinente.

Scadenza: 21 Giugno 21  alle ore 12:00

Per inviare le candidature, è necessario visitare il sito  dell’EPSO europa.eu/epso/apply/today/ass_en.htm e scegliere la lingua per la quale si intende candidarsi e seguire i passi indicati.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Da Puerta del Sol ai quartieri delle città

Next Article

Unipa: nuova frontiera per la leucemia mieloide

Related Posts
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.