Puma Lavora con noi: posizioni aperte

La nota azienda di abbigliamento e articoli sportivi seleziona periodicamente personale per assunzioni in Italia. Al momento, ad esempio, è alla ricerca di Addetti Vendita e altri profili per la copertura di posti di lavoro nei negozi presenti sul territorio nazionale. Ecco le posizioni aperte e come candidarsi per lavorare in Puma. Vi diamo anche informazioni e consigli utili sul brand e sulle modalità di recruiting.
Durante l’anno il Gruppo offre interessanti opportunità di lavoro nei negozi Puma presenti in Italia. Si cercano, prevalentemente, Commessi, ma anche altri profili, interessati a lavorare nei punti vendita del brand. In questo periodo sono attive diverse selezioni di personale per assunzioni negli store presenti presso varie sedi in Lombardia, Lazio, Campania, Sicilia, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Piemonte, Trentino Alto Adige e Veneto. Gli interessati alle assunzioni Puma possono valutare le offerte di lavoro disponibili attualmente. Ecco un breve excursus delle figure richieste:
SALS ASSOCIATE/ADDETTI VENDITA
Sedi: Locate di Triulzi (Milano), Roma, Eboli (Salerno), Agira (Enna), Rodengo Saiano (Brescia), Brugnato (Spezia), Marcianise (Caserta), Aiello del Friuli (Udine), Vicolungo (Novara), Firenze, Valmontone (Roma), Barberino di Mugello (Firenze), Brennero (Bolzano), Noventa di Piave (Venezia), Serravalle Scrivia (Alessandria)
I candidati ideali sono appassionati del brand e hanno esperienza pregressa nel settore Retail. Conoscono bene i principali strumenti informatici e la lingua inglese, e possiedono eccellenti doti di comunicazione. Apprendono velocemente e sono in grado di fornire elevati livelli di servizio alla clientela. Hanno orientamento al cliente e attitudine al lavoro di squadra, e sono socievoli.
RETAIL SUPERVISOR
Sede: Noventa di Piave (Venezia)
L’offerta di lavoro Puma è rivolta a candidati con 1 o 2 anni di esperienza manageriale, con focus sul servizio al cliente. Devono conoscere word, outlook, powerpoint, excel e internet, e avere una reale passione per il marchio Puma. Richiesti anche capacità relazionali, comunicative e organizzative, orientamento ai clienti e abilità di presentazione.
ASSISTANT STORE MANAGER
Sedi: Noventa di Piave (Venezia), Serravalle Scrivia (Alessandria)
Si cercano persone che abbiano maturato 2 o 3 anni di esperienza manageriale in ambito Retail, con focus sul customer service e meglio se in ambito Abbigliamento e Scarpe. Devono saper utilizzare il pacchetto Office e avere spiccate doti comunicative. Motivati e appassionati del marchio, devono inoltre avere interesse per il mondo commerciale e finanziario, essere in grado di assumere e gestire collaboratori, e orientati alla clientela.
PUMA LAVORA CON NOI
Puma raccoglie le candidature attraverso la piattaforma riservata alle carriere, raggiungibile dal portale web aziendale. Qui, infatti, vengono pubblicati gli annunci relativi alle opportunità di impiego, a cui è possibile rispondere online se registrati. La registrazione è gratuita e consente di inserire il cv nel data base del gruppo e di creare un proprio account, ottenendo le credenziali di accesso necessarie per effettuare il login e candidarsi, anche in vista di future selezioni di personale.
Il sistema consente di effettuare una ricerca tematica degli annunci. Sono disponibili diversi filtri per selezionarli, ad esempio, in base a parole chiave, sedi e/o team di interesse. E’ bene ricordare che, generalmente, le candidature vanno effettuate in lingua inglese.
Gli interessati alle future assunzioni Puma e alle offerte di lavoro attive possono visitare questa pagina dedicata alle posizioni aperte, raggiungibile dalla sezione Puma “Lavora con noi” del sito web del Gruppo.

Total
0
Shares
1 comment
Lascia un commento
Previous Article

Ai blocchi di partenza il Progetto "NERD?" di IBM per l’edizione 2020

Next Article

Maturità, cosa cambia. Torna il tema di Storia e non ci sarà il sorteggio tra tre buste

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.