Premio Baiocchi per gli studi di genere

Voluto dall’associazione Di Gay Project di Imma Battaglia, storica leader del movimento gay, il premio dedicato a Maria Baiocchi, storica attivista lesbica scomparsa nel 2002, si rivolge a tutti gli autori di tesi di laurea incentrate sugli studi di genere.
Il premio è l’unico in Italia a premiare tesi di laurea sui gender studies e si propone come innovativo punto di riferimento nel campo degli studi gay, lesbici, bisessuali e transessuali. Il concorso prevede tre sezioni: tesi di laurea triennale, specialistica e tesi di master o dottorato di ricerca.
I premi in palio sono due da 1.000 euro e una borsa di studio di 2.500 euro per i dottorati. La data limite per inviare i lavori è il 31 maggio. Sul sito www.digayproject.org è scaricabile il bando completo.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Consulenti commerciali su Ragusa

Next Article

Lucky Strike Designer Award, la vincitrice è Valentina Frare

Related Posts