Per le scuole private i soldi si trovano

scuole private

 

Troppi i fondi destinati alle scuole private? – Il Decreto scuola viene discusso in questi giorni alla Camera, dovrà poi passare al vaglio del Senato ed essere approvato entro l’11 novembre, ma le polemiche e i nodi ancora irrisolti sono moltissime. Mancanza di fondi, richiami dalla Commissione Europea per i ritardi nella crescita di Istruzione e ricerca nel nostro Paese, ma anche un eccesso di finanziamenti stanziati a favore delle scuole paritarie: tutte le rivendicazioni di associazioni e sindacati contro il decreto che cambierà il mondo dell’Istruzione nei prossimi anni.

E intanto gli studenti annunciano che scenderanno in piazza l’11 novembre per protestare contro la manovra.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/10/31SIG4261.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Telefonini assolti (con cautela)

Next Article

Napoli, la protesta degli studenti del Liceo Boccioni: "No allo sfratto, sì all'arte"

Related Posts
Leggi di più

Mai avvolgerla nella plastica o tenerla in tasca: ecco i consigli degli esperti per l’utilizzo della Ffp2: “Se non riceve umidità può durare fino a 40 ore”

Obbligatoria per viaggiare sui mezzi di trasporto e necessaria anche per seguire le lezioni in classe o andare al cinema: la mascherina Ffp2 è uno strumento con il quale stiamo familiarizzando sempre di più in queste settimane. Conservarla correttamente è indispensabile per poterla utilizzare per più di un giorno. "Mai indossarla sopra a una chirurgica".