Niente aule ma laboratori e biblioteche: ecco i compiti dei docenti no vax rientrati oggi a scuola

Da oggi il corpo docente sospeso nei mesi scorsi per non essersi sottoposto alla vaccinazione anti Covid ha potuto rientrare in servizio ma le sue funzioni sono state stravolte. Anche l’orario di lavoro si allunga: 36 ore settimanali anzich√© 18. L’ex ministro Azzolina: “Che pasticcio. Decreto va cambiato”.